Stampa
TECNICO PER IL MONITORAGGIO COSTIERO E PORTUALE

TECNICO PER IL MONITORAGGIO COSTIERO E PORTUALE – CORSO IFTS
Il “Tecnico per il Monitoraggio costiero e portuale” è in grado di valutare situazioni di rischio ambientale e individuare misure di primo intervento per il loro contenimento, servirsi di tecnologie topografiche innovative, salvaguardare il territorio interpretando
aspetti normativi, conoscendo piani regolatori, bonifiche ambientali e VIA, attuare una gestione integrata dei dati acquisiti in ambito territoriale attraverso l’utilizzo di strumenti dedicati quali BIM, GIS, Droni e Laserscanner, collaborare alla previsione di rischi di dissesto costiero e portuale, approfondire i campi di applicazione dei droni nella gestione di emergenze ambientali, effettuare rilievi idrografici e geomorfologici.

Durata e periodo di svolgimento: 800 ore di cui 240 di stage in Italia e 40 ore di viaggio studio all’estero (OLANDA). da Novembre 2020 – Novembre 2021

scadenza presentazione domande: 17/11/2020

per informazioni e iscrizioni